quiSpot:
rassegna stampa calabrese
Fonte: Giornale di Calabria
Data: 12/10/2007
Autore: Redazione
Giornale di Calabria
Catanzaro: Lo Stato rilancia la sfida al racket
Provincia: Catanzaro
Comune: Catanzaro
Argomento: Politica
Catanzaro: Lo Stato rilancia la sfida al racket

“Per combattere la ‘ndrangheta, bisogna affidarsi allo Stato e la nostra esperienza è una prova”. Daniele Godino, figlio di Giuseppe, titolare della ditta Godino, l’azienda di pneumatici di Lamezia Terme, andata completamente distrutta a causa di un incendio doloso di matrice estorsiva, con queste parole ha commentato la decisione delle ferrovie della Calabria di consegnare un capannone “per continuare in sicurezza la propria attività commerciale”. “Si tratta di un momento positivo - ha proseguito Godino - non solo per la Calabria, ma per l’intero Meridione. In Calabria, a differenza di quanto sta accadendo in Sicilia, la situazione è piatta. Speriamo che la nostra esperienza serva anche per altri. Ma, mentre lo Stato c’è - ha concluso - la popolazione è lontana. A volte è la società che manca, che non risponde, ed invece è proprio quella che dovrebbe sconfiggere la ‘ndrangheta”. Alla consegna, avvenuta in Prefettura a Catanzaro, era presente anche il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, che ha parlato di “impegno delle Istituzioni che permane. Non é la prima volta che veniamo qui - ha sottolineato - per dimostrare la vicinanza dello Stato a questa famiglia, diventata un simbolo, e noi ritorneremo ogni volta che ci sarà bisogno di riaffermare che lo Stato c’é ed è a disposizione per far crescere la parte sana di questa regione”. Marco Minniti, vice ministro all’Interno, ha definito la consegna una “iniziativa di grande rilievo”.