quiSpot:
rassegna stampa calabrese
Fonte: La Provincia Cosentina
Data: 23/10/2007
Autore: Redazione
La Provincia Cosentina
Cosenza: Sgomberato il palazzo di via Gaeta
Provincia: Cosenza
Comune: Cosenza
Argomento: Cronaca
Cosenza: Sgomberato il palazzo di via Gaeta

Gli occupanti abbandonano gli alloggi. Ora aspettano un ulteriore incontro con il Comune il prossimo venerdì

La lotta è finita in via Gaeta. Le trentacinque famiglie in gravi condizioni economiche e senza dimora che domenica 14 ottobre avevano occupato il palazzo Aterp del centro storico hanno deciso di comune accordo di sgomberare. Una vittoria? E’ necessario aspettare fino a venerdì mattina per poterlo dire con certezza, quando le due parti (vale a dire il comitato lotta per la casa e l’amministrazione comunale) si riuniranno per trovare un’abitazione a tutte le famiglie. Per Alessandra la Valle si tratta di un risultato positivo: «La vicenda si è conclusa nel migliore dei modi, gli occupanti hanno capito che le istituzioni non sono il loro nemico e sono felice che lo sgombero è avvenuto in modo pacifico». La decisione di abbandonare il palazzo già serpeggiava tra gli occupanti ma è arrivata formalmente ieri pomeriggio. Lì all’entrata del palazzo le famiglie riunite in assemblea hanno votato su come continuare la loro lotta: credere alle proposte del Comune oppure continuare a lottare. Nell’assemblea concitata e nervosa in molti hanno espresso chiaramente la loro diffidenza verso le proposte del Comune però alla fine su trentadue votanti ventotto hanno votato perché si accettino le condizioni del comune. Terminata l’assemblea rimangono ancora molti dubbi e perplessità, nessuno ha visto gli appartamenti promessi, inoltre, abbandonando lo stabile, si perde il punto di forza con cui il comitato poteva facilmente contrastare la controparte. Ora molte famiglie abbandonano l’edificio: in molti andranno a stare, in attesa della riunione di venerdì, da amici e parenti mentre i casi più disperati saranno ospitati all’oasi Francescana.