quiSpot:
rassegna stampa calabrese
Fonte: La Provincia Cosentina
Data: 29/10/2007
Autore: Redazione
La Provincia Cosentina
Roccella Jonica: Dal mare sedici corpi senza vita
Provincia: Reggio Calabria
Comune: Roccella Jonica
Argomento: Cronaca
Roccella Jonica: Dal mare sedici corpi senza vita

Si è concluso tragicamente l’ennesimo sbarco di clandestini sulle coste calabresi. Il bilancio, ancora provvisorio, è di sei morti e sei feriti gravi che sono ricoverati presso l’ospedale di Locri. Le condizioni dei feriti, secondo quanto riferito dal primario del pronto soccorso del nosocomio locrese, è buona ma i feriti vengono trattenuti per precauzione sotto osservazione. Il naufragio è avvenuto nella scorsa notte. Come hanno raccontato i sopravissuti, il barcone sul quale viaggiavano è andato in avaria al largo delle coste calabresi. Il mare grosso ed il forte vento hanno fatto sì che la grossa barca sulla quale viaggiavano si spezzasse in tre punti facendo cadere in mare le persone che erano a bordo. Ma anche dalla Capitaneria di porto di Catania si apprende che in 24 sono naufragati su un gommone: 9 morti e 8 risultano dispersi. I cadaveri sono stati recuperati a Vendicari, una riserva naturale tra Noto e Pachino, a Sud di Siracusa. I primi tre cadaveri erano stati scoperti, dagli uomini della Guardia costiera di Portopalo di Capo Passero, sulla spiaggia nel corso della mattinata; poi altri quattro sono stati trovati vicino a un gommone utilizzato per la tra-versata.