Master class al Cantiere Musicale Internazionale di Mileto
Master class al Cantiere Musicale Internazionale di Mileto
di Sergio Muzzopappa

16/07/2013 - Master class di spessore mondiale saranno proposte dal Cantiere Musicale Internazionale di Mileto, nella seconda quindicina di agosto, presso la sede dell’importante istituzione calabrese. Ad aprire l’inizio dei corsi di specializzazione, dal 19 agosto fino al 25, la classe di pianoforte del M° Roberto Giordano (Giordano a quattordici anni è il più giovane pianista a essere ammesso all’Ecole Normale de Musique «A. Cortot» di Parigi. Nel 2003 a Bruxelles, il suo quarto premio al “Concours Musical International Reine Elisabeth de Belgique”, considerato uno dei più importanti concorsi pianistici nel mondo, lo rivela all’attenzione della critica internazionale e delle maggiori istituzioni concertistiche del mondo. Ha suonato nelle maggiori sale concertistiche del mondo. Numerose sono le registrazioni televisive e radiofoniche. Ha pubblicato 6 CD musicali e affianca alla carriera concertistica anche la docenza di pianoforte principale presso l’Institut Supérieur de Musique et Pédagogie di Namur. Da una sua idea nasce due anni addietro il Cantiere Musicale Internazionale di Mileto). Corso per clarinetto dal 22 al 24 agosto del M° Fabrizio Meloni (Meloni è primo clarinetto solista dell’Orchestra del Teatro e della Filarmonica della Scala dal 1984 e collabora con solisti di fama internazionale; è invitato nei luoghi più prestigiosi al mondo per tenere master class). Sempre dal 22 al 24 agosto la classe di violino tenuta dal M° Feng Ning (Ning ha avuto vittorie, menzioni e premi speciali a concorsi internazionali come il «Queen Elizabeth» di Bruxelles, il «Long Thibaud» di Parigi, il «Ciajkovskij» di Mosca e il trionfo nel 2006 al «Paganini» di Genova. Ha tenuto numerosi concerti e recital in Cina, Germania, Canada, Inghilterra e Stati Uniti; nel 2005 è stato pubblicato il suo primo CD da solista in Cina, seguito da altre incisioni per etichette europee e giapponesi). Dal 26 al 31 agosto il corso di chitarra gestito dal M° Giovanni Puddu (Puddu viene indicato dalla critica specialistica più autorevole come “uno dei campioni riconosciuti del repertorio moderno e contemporaneo che operano al presente per tracciare nuove vie nel campo dell’interpretazione musicale sulla chitarra”. Insignito dei più alti riconoscimenti nelle principali competizioni internazionali ha intrapreso un’attività concertistica che lo ha condotto con successo nell’intera Europa, in America, in Giappone ed in Australia). Dal 27 al 28 agosto la lezione/conferenza di Aldo Santarpino su: "Il tecnico, il pianista, il pianoforte" (Santarpino è un tecnico accordatore per pianoforti presso la propria ditta “Santarpino pianoforti e strumenti musicali” rivenditore autorizzato tra l’altro del marchio Yamaha). Dal 29 al 31 agosto le lezioni del M° Franco Scala nella classe di pianoforte (Scala è stato insegnante per 30 anni presso il conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Dopo aver svolto un’intensa attività concertistica, sia in Italia che all’estero, si è dedicato alla didattica pianistica. Tiene corsi di perfezionamento in Italia e all’estero e viene invitato a far parte delle giurie dei più importanti concorsi. È fondatore e direttore dell’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola e fondatore del Festival Internazionale di Interpretazione pianistica “Da Bach a Bartock”). A conclusione delle master class, dal 31 agosto al 2 settembre, a cura di Valentina Lo Surdo, si terrà il corso di Self management, comunicazione e PNL. (Lo Surdo musicista, musicologo, è organizzatrice e ideatrice di eventi, ma anche manager della comunicazione in ambito culturale, agente di artisti, consulente d'immagine e docente, è attiva come presentatrice di concerti, conduttrice per la radio e per la televisione). I musicisti che prenderanno parte ai corsi di specializzazione possono accedervi sia come studenti regolari, con lezioni individuali, sia come uditori. Al termine di ogni master class lo studente si esibirà in un concerto pubblico e riceverà l’attestato di partecipazione rilasciato dal Cantiere Musicale Internazionale di Mileto e firmato dal docente.
Commenti degli utenti
Nessun commento rilasciato.