Francesco D´Agostino su nomina Russo
di Toni Raso

29/05/2017 - “Con la nomina dell’Assessore regionale Francesco Russo nel ruolo di Presidente dell’Autorità Portuale di Gioia Tauro riprende corpo l’idea di rilancio di questo importante scalo marittimo, a cui sono legate molte delle prospettive di sviluppo della nostra regione, soprattutto in una fase, come quella attuale, che richiede forte attenzione e interventi sostanziali al fine di superare la crisi che insiste sull’infrastruttura e sulle sue potenzialità”. È quanto dichiara il Consigliere regionale Francesco D’Agostino (Oliverio Presidente) in merito al prestigioso incarico affidato dal Ministro Graziano Del Rio all’Assessore della Giunta Oliverio. “Il professore Russo è persona stimata, di grandi qualità e competenza – ha proseguito D’Agostino – e sono certo che saprà mettere a disposizione dell’Autorità portuale di Gioia Tauro idee e progetti utili al rilancio dello scalo nel quadro del sistema portuale italiano e, non di meno, nel contesto complesso dell’area del Mediterraneo. Tante sono le sfide da affrontare, e tanti i problemi da risolvere, non ultimo quello occupazionale. Eppure questa nomina dà fiducia su quello che sarà il futuro”. Infine, il Consigliere regionale Francesco D’Agostino ha espresso: “condivisione sulla scelta fatta dal Ministro Graziano Del Rio. Ancora una volta – ha concluso – si sta dimostrando la volontà di costruire un quadro organico e di prospettiva, fatto di uomini, competenze e strumenti davvero utili alla Calabria e al suo futuro”.

Allegato: clicca qui
Commenti degli utenti
Nessun commento rilasciato.