Il 20 luglio tredicesimo Corrinsieme Road-Race
Il 20 luglio tredicesimo Corrinsieme Road-Race
di Giovanni Certomà

08/04/2008 - Il mondo del grande podismo, di quello cosiddetto d’èlite, spesso si tinge di luoghi comuni, uno di questi è quello di ritenere che in Calabria non sia possibile allestire una corsa su strada d’alto valore tecnico, oltre che solidale. Ebbene, la “Corrinsieme” è la prova concreta che, a volte, i luoghi comuni, sono un’autentica falsità. Certo, non è stato facile iniziare e soprattutto continuare su determinati livelli, ma gli ideatori della corsa, Mimmo Carone e Gino Caporale, ci hanno creduto ancor prima del battesimo. Passione, idee chiare, meticolosità organizzativa e la volontà di promuovere una manifestazione sportiva d’alto livello al servizio dell’Associazione per la Ricerca sul Cancro, sono stati gli elementi cardine della nascita, nel 1995, della “Corrinsieme”. Ogni anno, infatti, l’intera somma delle iscrizioni, viene devoluta all’AIRC. Sempre tantissimi, i podisti che giungono, da ogni parte d’Italia, a Santa Caterina dello Jonio per prendere parte a questo Festival dello Sport e della Solidarietà. Nel corso delle sue undici edizioni, la “Corrinsieme” è stato il palcoscenico che ha tenuto a battesimo o rilanciato top-runner d’alto livello tecnico: da Paoul Kanda, a David Kiptanui, a Maarouf Abderrahim, a Laalami, a El Makrout Abdelaziz, a Haman Larbi, a David Menyo, a William Toodo, Wilson Kenei, Abdelkebir Lamachi, Rugut Nahashion, fino al vincitore delle dizioni 2006 - 2007, Daniel Kiprop Limo, protagonista e vincitore di numerose mezze maratone lungo lo stivale italiano. Anche per l’edizione 2008, che si terrà domenica 20 luglio, Mimmo Carone promette non solo di portare grandi campioni, ma soprattutto di mantenere sempre immutato lo spirito che lo ha animato sin dal quel 1995: “organizzare sempre più bella la” Corrinsieme” significa ricercare insieme tanti valori sociali oltre che sportivi. Atleti di valore internazionale e nazionale che, ogni anno, percorrono le strade di S.Caterina sullo Ionio, portano entusiasmo e promuovono lo sport, quello sport tanto amato dall’amico fraterno e compagno di squadra Mimmo Lombardo scomparso nel febbraio del 2002”. Per tutte le informazioni sulla manifestazione visitate il sito ufficiale WWW.CORRINSIEME.IT costantemente aggiornato.
Commenti degli utenti
Nessun commento rilasciato.